I Carabinieri di Prato arrestano due minorenni per furto su auto - Toscana Daily

I Carabinieri di Prato arrestano due minorenni per furto su auto

Stanotte i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Prato hanno arrestato due sedicenni pratesi di nazionalità italiana, benché uno di origini albanesi, che verso le 02,00 avevano forzato le aperture di due autovetture in sosta in via Ferrucci di Prato per impossessarsi di quanto contenuto al loro interno. In particolare oggetti di elettronica e una confezione di preziosi relativa ad una nota marca di cristalleria; furto avvenuto –però- soltanto in una delle auto forzate.

L’intervento è stato possibile grazie ad una segnalazione pervenuta al numero di pronto intervento, dove un residente della zona avevano notato gli strani movimenti della coppia di ladruncoli, attribuendo ai loro movimenti furtivi la volontà di commettere delle illegalità.

Determinante è stato l’operatore del personale della Centrale Operativa del Comando Provinciale che è rimasto sempre in contatto con il segnalatore fornendo in tempo reale ai militari intervenuti la dinamica dei movimenti in atto, ma anche la precisa descrizione dei due ragazzi.

Le immediate ricerche attivate nel quartiere permettevano alle pattuglie del Radiomobile di rintracciare i due giovani con indosso ancora la refurtiva.

Sono stati immediatamente arrestati e trasferiti presso un Istituto di Detenzione Minorile a riflettere sulle conseguenze giuridiche della loro condotta a disposizione della Procura Minorile che li sottoporrà ad interrogatorio in tempi brevissimi.

Uno di loro, benché giovanissimo, è risultato già gravato da precedenti per la stessa tipologia di reato.

Aggiornato il: 06-05-2020 10:00