BIBBONA. Ultimati gli interventi di manutenzione ed adeguamento degli impianti all’interno del Teatro ‘La Palestra’, a Bibbona, nella consapevolezza che la struttura rappresenti uno dei luoghi più significativi per la crescita socio-culturale della collettività, in quanto utilizzato per convegni, rappresentazioni e spettacoli teatrali, concerti di musica e saggi di fine anno.

Proprio per questo motivo, l’amministrazione ha deciso di attivare una serie di interventi manutentivi: il progetto, redatto all’interno dell’Ufficio tecnico comunale dal geometra Enrico Bartolini, e approvato nel 2018 dalla giunta, ha previsto una serie di opere, tra cui il trattamento antitarlo della struttura portante della copertura (travi, travicelli e capriate), il trattamento ignifugo delle parti lignee (copertura e pavimento) e l’intervento di modifica della parte elettrica dell’impianto di trattamento aria. A questi, in parte realizzati lo scorso anno, si sono aggiunti l’ultima categoria dei lavori prevista, riconducibile al rifacimento ex novo dell’impianto audio – video – luci, che risultava obsoleto ed in parte non funzionante.

L’attività ha quindi previsto la fornitura e l’installazione di nuovi componenti più performanti ed adeguati alle necessità degli usi dello spazio teatrale quali un mixer audio a 16 canali, radio microfoni, aste  e microfoni panoramici, l’impianto audio attivo composto da altoparlanti sospesi ed a terra, un mixer di luci a doppia scena programmabile, un videoproiettore e una serie di fari dapalco colorati.

Grazie a questi ultimi interventi, il teatro ora è dotato di un impianto audio tale da esaltare le performance di concerti e rappresentazioni teatrali. Il nuovo video proiettore, installato su supporto fisso, consentirà la visione in ottima qualità di film ed altre opere video. Infine, per consentire una maggiore efficienza anche in termini di operatività, è stata ampliata la postazione di regia al fine di permettere la stessa anche dal fronte palco, sotto il quale sono stati installati adeguati interruttori e collegamenti necessari. L’intervento è stato realizzato dalla ditta specializzata nel settore Ris di Giani e Cavallini di Cecina.

TAG:
lavori pubblici

ultimo aggiornamento: 22-02-2021


Bibbona, al via la consegna dei buoni spesa