Si masturba nell'auto in sosta, denunciato per atti osceni - Toscana Daily

Si masturba nell’auto in sosta, denunciato per atti osceni

Un cittadino italiano denunciato per atti osceni.
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Scandicci hanno deferito un operaio italiano, L.R. 58enne, residente a Barberino Tavarnelle, per atti osceni.
I militari, verso le 17:00 di ieri, durante un servizio di controllo del territorio nel centro cittadino, sorprendevano l’uomo mentre era intento a compiere atti di autoerotismo all’interno della propria utilitaria, in sosta nelle vicinanze dei giardini pubblici di piazza della Repubblica, peraltro frequentati da minori. L’operaio, dopo essere stato identificato dai militari operanti ed esperite le formalità di rito, veniva denunciato.

Aggiornato il: 26-09-2020 7:55