In 100 sull'Arno per un rave - Toscana Daily

In 100 sull’Arno per un rave

Circa 100 persone hanno partecipato a un rave non autorizzato la notte scorsa lungo l’Arno a Firenze, all’altezza della pescaia di Santa Rosa. Sul posto sono intervenuti gli agenti della digos, che hanno interrotto l’evento e denunciato i cinque presunti organizzatori.
Si tratta di cinque uomini tra i 20 e i 35 anni, tutti militanti di area antagonista, fanno sapere gli investigatori.
Le accuse sono quelle di manifestazione non autorizzata e disturbo della quiete pubblica. Nei loro confronti è scattata anche una multa per la violazione delle norme anti Covid che vietano gli assembramenti. Sequestrato l’impianto audio usato per diffondere la musica.

(fonte Ansa)

Aggiornato il: 12-09-2020 15:36