Ucciso per strada, caccia aperta all'omicida - Toscana Daily

Ucciso per strada, caccia aperta all’omicida

Indagini e ricerche tutta la notte da parte dei carabinieri di Firenze per l’omicidio avvenuto ieri sera in strada nel comune di Lastra a Signa, sulla statale per Livorno. Vittima un marocchino di 28 anni, con precedenti per droga, raggiunto all’addome da almeno un colpo di coltello, o comunque di arma da taglio, nell’abitato di Porto di Mezzo.
L’uomo è stato soccorso dai residenti che hanno fatto intervenire un’ambulanza del 118 col medico, ma poi è morto nel viaggio verso l’ospedale. Secondo prime informazioni, in corso di verifica, la località sarebbe stata raggiunta da una o più persone in auto, poi fuggite dopo l’omicidio, che potrebbe inquadrarsi in un regolamento di conti.

Aggiornato il: 21-08-2020 15:38