Albanese arrestato a Pisa, era ricercato - Toscana Daily

Albanese arrestato a Pisa, era ricercato

Arrestato dalla Polizia di Stato cittadino albanese ricercato

L’intensificazione delle attività di controllo del territorio svolte in applicazione di quanto stabilito in sede di Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Pisa Giuseppe Castaldo, non si limita soltanto a produrre rilevanti risultati in tema di prevenzione ma restituisce anche incisivi risultati sul fronte della repressione.

Infatti, le attività di controllo effettuate ai cittadini stranieri che hanno fatto ingresso sul territorio nazionale e nei confronti dei quali è stato disposto un periodo di quarantena hanno permesso di identificare un cittadino albanese che era ricercato per aver utilizzato delle false generalità in precedenti occasioni nelle quali aveva soggiornato in Italia.

L’attività d’indagine svolta dalla squadra mobile pisana ha permesso di pervenire all’esatte generalità del cittadino albanese nei confronti del quale vi era un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Padova

Altri due cittadini tunisini sono stati denunciati dalle volanti per tentata rapina nei confronti di un cittadino cingalese.

Per uno dei due, che aveva già subito una condanna per omicidio, è stata disposta l’espulsione dal territorio nazionale ed accompagnato presso un centro di permanenza temporanea in attesa di essere rimpatriato in Tunisia.

Aggiornato il: 29-07-2020 10:10