Coronavirus, morti due anziani ricoverati in una Rsa - Toscana Daily

Coronavirus, morti due anziani ricoverati in una Rsa

Sono morti due anziani, positivi al Covid-19, ricoverati alla Rsa di Bucine (Arezzo) dove un altro ospite è deceduto alcuni giorni fa in ospedale, circostanza che fece rilevare altri 30 soggetti positivi tra ospiti e personale. I due deceduti sono un 81enne e un 92enne, entrambi di Cavriglia, e facevano parte dei 23 pazienti del ‘piano zero’ positivi al coronavirus rimasti ricoverati nella casa di riposo. La conferma arriva dal sindaco di Bucine, Nicola Benini: “Con grande dispiacere devo comunicare che nella notte sono venuti a mancare due degenti della Rsa di Bucine, anch’essi contagiati dal Covid-19 – annuncia -. Si tratta di due uomini di 81 e 92 anni. Ai parenti ed amici dei due defunti le più sentite condoglianze da parte dell’amministrazione e di tutta la comunità di Bucine”.

Aggiornato il: 30-03-2020 9:20