L'Arlecchino Furioso: il meglio della commedia dell’arte arriva sul palco del Teatro Rassicurati di Montecarlo - Toscana Daily

L’Arlecchino Furioso: il meglio della commedia dell’arte arriva sul palco del Teatro Rassicurati di Montecarlo

Il meglio della commedia dell’arte arriva sul palco del Teatro Rassicurati di Montecarlo, con la stagione della prosa che vede come prossimo appuntamento in cartellone, mercoledì 29 gennaio “Arlecchino Furioso”: una produzione Stivalaccio Teatro/Teatro Stabile del Veneto, con la regia di Marco Zoppello e musica dal vivo, alla fisarmonica di Veronica Canale.

La collaborazione tra l’associazione culturale “And Or Margini Creativi”, la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e il Comune di Montecarlo, giunta al quindicesimo anno, conferma la formula che ha decretato il successo delle ultime edizioni, in un’ottica che vede nel teatro un importante canale di crescita e sviluppo per le nuove generazioni, con una programmazione di sette spettacoli, che spaziano dalla drammaturgia contemporanea, al teatro classico.

Su un canovaccio a cura di Giorgio Sangati, Sara Allevi, Anna de Franceschi, Michele Mori e del regista Marco Zoppello, in “Arlecchino Furioso”è la Commedia dell’arte ad essere protagonista, con la maschera simbolo del teatro italiano ad animare uno spumeggiante spettacolo.

L’Amore, quello con la “A” maiuscola, è il motore di un originale storia, costruita secondo i canoni classici: una coppia di innamorati, Isabella e Leandro, costretti dalla sorte a dividersi, si ritrovano dieci anni dopo a Venezia, decisi a cercarsi e innamorarsi nuovamente. Allo stesso tempo il geloso Arlecchino corteggia la servetta Romanella, pronto ad infuriarsi al primo sospetto di infedeltà. Ne nascono mille divertenti vicende tutte da ridere.

Confermate tutte le iniziative di promozione: Carta dello Spettatore FTS, che offre vantaggi come il biglietto ridotto in tutti i teatri del circuito, eccetto quello in cui viene sottoscritta; Biglietto futuro, riduzioni per under 30; Carta studente della Toscana, biglietto a 8 euro per gli studenti universitari in possesso della carta; Buon compleanno a teatro, che regala il biglietto nel giorno del compleanno; Biglietto sospeso, che consente di offrire uno spettacolo a chi vive un momento di difficoltà; Diventa storyteller, per pubblicare le proprie recensioni e commenti alla serata sul sito toscanaspettacolo.it.

Aggiornato il: 25-01-2020 9:48